• abitare@casemaresardo.it
  • +39 070 94 38 068
clicca per abilitare lo zoom
Caricamento delle mappe logo

Chia – Domus de Maria

  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
by admin
7 ottobre 2015
Categoria:   Luoghi

Seguendo la strada sud occidentale del golfo di Cagliari (SS 195 Sulcitana) troviamo la rinomata località di Chia, una frazione del Comune di Domus de Maria, una piccola località balneare adagiata lungo la costa, dove l’attrazione sono le spiagge con le immense dune modulate dai venti, da dove si innalzano i secolari ginepri che si affacciano verso il mare che è di una grande bellezza con quelle acque limpide dai colori che vanno da un azzurro intenso ad un verde smeraldo e il turista viene catturato dalla atmosfera selvaggia e dai suoi profumi avvolgenti, dove la natura è ancora incontaminata e le coste si alternano fra promontori alti e rocciosi e litorali bassi e sabbiosi.

Gli stagni costieri di Chia e Spartivento, immediatamente a ridosso delle dune,sono abituali aree di sosta e nidificazione di varie specie di uccelli acquatici che contribuiscono ad impreziosire ulteriormente uno scenario naturale con pochi riscontri nell’intero Mediterraneo. I fenicotteri rosa sono ormai diventati familiari per i turisti che transitano lungo le rive degli stagni per raggiungere le spiagge.

ll simbolo di Chia è la torre, di origine spagnola risalente al XVII secolo, è visibile da tutte le spiagge, anche la notte quando la luce dei riflettori la illuminano rendendo la sua immagine ancora più suggestiva, sorge sul promontorio che custodiva l’acropoli dell’antica città punica di Bithia. La si può raggiungere a piedi in 5 minuti partendo dal porticciolo presi dallo stupore di fronte ad un panorama splendido che avvolge nello sfondo blu del mare e del cielo la costa fino al faro di Capo Spartivento.

Dal punto di vista climatico la zona di Chia si trova su una delle aree meno piovose della Sardegna. Qui in estate il clima si mantiene di solito perfetto per chi desidera compiere una vacanza all’insegna della balneazione, con il mare che si mantiene sufficientemente protetto dal maestrale nelle varie calette frastagliate con le spiagge, circondate dagli scogli, come la località di Pinus Village, alla spiaggia di Sa Colonia, Su Giudeu e Cala Cipolla.

Procedendo in direzione di Capo Spartivento, oltre un promontorio roccioso, si apre la spiaggia del morto, una piccola cala sabbiosa circondata da rocce e macchia mediterranea, mentre a fianco si apre la spiaggia più ampia di Porto Campana. Un piccolo promontorio roccioso fa da sipario alla successiva, magnifica, spiaggia di Su Giudeu, il fiore all’occhiello della costa di Chia, magnifico arenile di 1,3 km con al centro, a poche decine di metri dalla riva il piccolo isolotto di Su Giudeu (che da il nome alla spiaggia) viene quasi collegato dalla sabbia alla terraferma. Un cordone di dune di sabbia protegge la spiaggia, mentre uno stagno si apre all’interno. Oltre, sempre verso Capo Spartivento troviamo la bella Cala Cipolla, piccola ma spettacolare, tra rocce e vegetazione che si affacciano su di un mare turchese e cristallino.

Oltre ad abbronzarsi al mare, Chia offre, molte attrazioni, come spettacoli all’aperto, discoteche, ristoranti, pizzerie, bar, negozi, dove sino a notte inoltrata i turisti possono fare shopping, mangiare e bere comodamente seduti e immersi nell’atmosfera delle notti estive.


  • Servizi Immobiliari Case Vacanza

  • Ottieni informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Un recapito telefonico (richiesto)

    Il tuo messaggio

  • Ricerca Immobile